Circeo, Good Food & Wine

A Vigna la Corte (San Felice Circeo) si è conclusa la manifestazione per enogastronauti amanti del vino/cibo di qualità e dei panorami mozzafiato.

 

Circeo, street food

Sea Street food, Campana, all’entrata

Metti una serata fresca e incantevole ma non puoi fare a meno del mare, metti la tua avversione mangiare e bere qualcosa di banale, metti che non rinunci mai al panorama, venerdì e sabato eri a Good Food Wine a San Felice Circeo. Una manifestazione per enogastronauti in una location spettacolare: Vigna la Corte. Un parco-belvedere da cui sembra di volare sopra il golfo di Gaeta, a ridosso delle mura medievali costruite dai Templari per difendere il castro di San Felice e che deve il suo nome alla vigna di proprietà dei feudatari del castello.

 

Circeo, stand

Stand di degustazione allestiti nel parco

Presenti i sommelier della F.I.S. che presentavano vini laziali ma anche di altre regioni (come i vini di Romagna o il Franciacorta di Betella, o i piceni di Velenosi). Tra i laziali abbiamo apprezzato quelli di ‘La Luna del Casale’. L’azienda familiare dei Colli Lanuvini, con certificazione biologica, ha presentato un ottimo chardonnay in purezza, ‘Sara’ 2012. Un vino pulito, colore giallo paglierino, apre il naso con i suoi profumi (frutta gialla), buona acidità, coerente al gusto e persistente.
Non è mancata la birra: Pilsner non filtrata spillata dal fusto per caduta e la birra Theresianer.

vino cotto

Vino cotto dell’azienda Tiberi e il Norcino

Per i salumi ‘il Norcino’ (storico punto vendita della famiglia Bernabei) ha presentato una porchetta gustosa e croccante e una mortadella strepitosa. La loro attenzione è su ogni ingrediente: sale di Cervia, spezie selvatiche (pepe di Rimbas, aglio rosso, rosmarino spontaneo, finocchio selvatico etc.).

ostriche

Ostriche dell’azienda Ittica Lago di Paola

Gli ottimi fasolari, freschi e croccanti, della Ittica Lago di Paola (accompagnati a bollicine) ci hanno regalato momenti di piacere. La polpa delle fresche ostriche, con presenza di acqua salmastra, ci ha lasciato un po’ perplessi per il retrogusto dolciastro (dovuto all’allevamento in lago, sebbene adiacente e in scambio con il mare) che attenua la salinità spiccata, tipica delle ostriche che forse preferiamo.

vino cotto stravecchio

David Tiberi, vino cotto stravecchio

Il vino cotto di David Tiberi, in abbinamento con il gorgonzola, ci ha fatto ‘leccare i baffi’. Il suo vigneto, di circa 1 ettaro, si trova nelle Marche. Il mosto viene fatto bollire e poi è lasciato invecchiare in botti di legno (alcune hanno più di quaranta anni). Ottimo anche per curare raffreddori e tosse.

Azienda ittica del Lago di Paola

Azienda Ittica Lago di Paola

Non sono mancati dolci peccati di gola come i golosi biscotti di Attilio Servi dagli abbinamenti più azzardati ma riusciti (i salati: pecorino romano e sfrizzoli, parmigiano reggiano e cipolle di Tropea, oppure i dolci: caramello e sale di Cervia). Alla prossima puntata.

 

Circeo, ingresso manifestazione

San Felice Circeo, ingresso manifestazione

Siti web:

La Luna del Casale: www.lalunadelcasale.it
Azienda agricola Tiberi David: www.vinocotto.org
Il Norcino: https://il-norcino.it/
Attilio Servi Pasticceria: https://attilioservipasticceria.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.