RomaFF16 La Festa del Cinema di Roma 2021 chiude il sipario. Premi e consuntivo

RomaFF16 La Festa del Cinema di Roma 2021 chiude il sipario. Premi e consuntivo

Premi: “Premio del Pubblico FS”, “Lazio, terra di cinema” e dell’Agenzia Nazionale per il Turismo. I numeri della XVI edizione della Festa del Cinema

Mediterráneo (Open Arms – La legge del mare) di Marcel Barrena si è aggiudicato il “Premio del Pubblico FS” alla sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Gli spettatori della prima replica dei film della Selezione Ufficiale hanno votato, il film vincitore del premio in collaborazione con il Gruppo FS Italiane (Official Sponsor della Festa), attraverso l’APP ufficiale e il sito www.romacinemafest.it.
Luca Torchia (Chief Communication Officer di FS Italiane) ha consegnato il premio ad Aldo Lemme (Head of Theatrical Distribution di Adler Entertainment che distribuirà il film in Italia).

Laura Delli Colli, Aldo Lemme, Luca Torchia, Francesca Via - Festa del Cinema di Roma - Premio del Pubblico FS
Laura Delli Colli, Aldo Lemme, Luca Torchia, Francesca Via – Festa del Cinema di Roma – Premio del Pubblico FS

A settembre del 2015 il mondo rimase sconvolto davanti alla foto di Aylán Kurdi, un bambino senza vita su una spiaggia del Mediterraneo. Òscar Camps, bagnino di Badalona, convinse il suo amico Gerard Canals ad andare a Lesbo per capire cosa stava succedendo e offrire il proprio supporto. Quel viaggio diventò una missione di mesi che, ad oggi, ha salvato la vita a più di 60.000 persone.

Marcel Barrena decise di girare un film per dare visibilità a ciò che stava succedendo a due ore di aereo da casa nostra. Per quattro anni hanno lavorato a Lesbo per conoscere direttamente la situazione e raccogliere testimonianze. Ha girato nei veri uffici dei soccorritori di Open Arms e ricostruito il campo profughi di Moria. Nel film centinaia di rifugiati sono stati assunti come comparse. Nè il film nè le persone comuni hanno le risposte per porre fine a ciò che accade nel Mediterraneo. Ma un film può fare da megafono affinchè venga non venga dimenticato quel che avviene sulle nostre coste.

Mediterràneo
Mediterràneo

L’Agenzia Nazionale per il Turismo (sponsor Ufficiale della Festa del Cinema di Roma) ha premiato Cyrano di Joe Wright, film presentato nella Selezione Ufficiale della della Festa. Il titolo è stato scelto tra diversi lungometraggi, che non solo rappresentano la bellezza paesaggistica, culturale e il lifestyle dell’Italia, ma che per la loro realizzazione si sono avvalsi del sostegno di produzioni e coproduzioni internazionali.

Nell’ultimo giorno della Festa il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha consegnato, all’Auditorium Parco della Musica a Roma, al regista Tim Burton il premio “LAZIO, TERRA DI CINEMA”. Un riconoscimento destinato a personalità del mondo del cinema e dell’audiovisivo che si sono distinte per il loro impegno e per i risultati conseguiti nel settore. Il presidente ha sottolineato come il Lazio sia, per investimenti nel cinema, la prima regione italiana e la seconda in Europa.

Festa del Cinema di Roma 2021, Lazio Terra di Cinema
Festa del Cinema di Roma 2021, Lazio Terra di Cinema

Nicola Zingaretti ha dichiarato di essere “felice e orgoglioso che Tim Burton sia qui a Roma. Lo sono da spettatore innamorato dei suoi film. E lo sono da presidente di una Regione che ama e sostiene il grande cinema. Il Lazio è sempre ‘Terra di cinema’ con una grande storia alle spalle e anche con un presente pieno di vitalità, con maestranze, talenti, centinaia di imprese specializzate, borghi e luoghi dove vengono a girare film da tutto il mondo. Noi in questi anni, come Regione, abbiamo fatto una grande scommessa

Tim Burton arriva per ritirare il premio
Tim Burton arriva per ritirare il premio

sulla vocazione internazionale di Roma e del Lazio, come centro di gravità del cinema italiano ed europeo, istituendo due fondi dedicati alle produzioni, uno dei quali destinato alle coproduzioni internazionali; abbiamo risorse per finanziare festival ed eventi, tra cui anche la Festa del cinema di Roma; abbiamo scuole dove si formano nuovi talenti e professionisti; fondi per far vivere le sale cinematografiche. Oggi, con questo premio istituito di recente, facciamo un altro passo avanti”.

Antonio Monda e Tim Burton
Antonio Monda e Tim Burton

Le motivazioni che hanno portato il Premio “Lazio terra di cinema”, rivolto a personalità del mondo del cinema, a Tim Burton: ‘Sono quelle di aver allargato i confini del cinema e aver dato spazio all’amore per il diverso, per chi combatte per uscire dall’isolamento, dall’emarginazione’.

Antonio Monda consegna il premio "Lazio, terra di cinema" a Tim Burton
Antonio Monda consegna il premio “Lazio, terra di cinema” a Tim Burton

Il consuntivo della Festa del Cinema, diretta da Antonio Monda, è senz’altro poistivo. Questi i numeri: 326 proiezioni, 66 film, 19 retrospettive e omaggi, 23 Paesi, 3 sale dell’Auditorium, 36 sale in città, 84 partner, 37.321 biglietti venduti, 3.805 accrediti, 55.532 ingressi del pubblico e degli accrediti, 4.527 ingressi del pubblico ad eventi gratuiti e il riempimento nelle sale pari all’89%.

Quest’anno hanno sfilato sul red carpet grandi star come Jessica Chastain, Quentin Tarantino, Frank Miller, Zerocalcare, Pierfrancesco Favino, Tim Burton, Zadie Smith e Joe Wright. L’ultimo giorno il pubblico ha applaudito il cast stellare di Eternals. Il film Marvel Studios diretto da Chloe Zhao (vincitrice di due premi Oscar nel 2021) ha come protagonisti: Angelina Jolie, Gemma Chan, Richard Madden e Kit Harington.
Ma questa edizione verrà ricordata anche per aver riportato il pubblico davanti al grande schermo.

Last day, Antonella Cecconi
Last day, Antonella Cecconi

Informazioni

Festa del Cinema di Roma

Antonella Cecconi

Viaggi-cultura dipendente. Amo raccontare luoghi, gente, arte e culture. Innamorata dell'orizzonte non potrei vivere senza nuove destinazioni, arte, mare e libri, la mia porta per l'altrove. I regali più graditi: un viaggio o un libro. Segni distintivi: un biglietto in tasca e una valigia accanto al letto, all'interno almeno un libro. eventi@antonellacecconi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.