“Mandibules”, una ventata di risate intelligenti. Venezia 77 – Out of competition

In tempi di pandemia può aiutare distrarci e ridere un po’ con un film come Mandibules.

MANDIBULES - David Marsais Gr goire Ludig
MANDIBULES – David Marsais Gr goire Ludig

Mr. Oizo (autore del noto brano musicale Flat Beat), nome d’arte del regista Quentin Dupiex, è riuscito a creare, con Mandibules, un prodotto di intrattenimento ben confezionato. Presentato fuori concorso alla 77^ mostra di Venezia è un film che fa ridere anche lo spettatore più esigente.

La trama è molto semplice ma con degli efficaci colpi di scena. I protagonisti sono Jean-Gab e (David Marsais) e Manu (Grégoire Ludig), due amici pasticcioni e poco intelligenti che senza soldi in tasca cercano di sbarcare il lunario facendo i corrieri clandestini.

MANDIBULES MANDIBLES - Official still 3
MANDIBULES MANDIBLES – Official still 3

L’inconveniente però è dietro l’angolo: nella macchina rubata, per fare la spedizione di una valigetta, trovano nel bagagliaio una mosca grande come un cucciolo di cane e pensano di trarne vantaggio addestrandola a compiere piccoli furti. Ma da quel momento iniziano una serie di numerose disavventure. Tra scambi di persona e i goffi tentativi di ammaestrare l’animale il film è un escalation di situazioni assurde e folli che dipingono i nostri protagonisti come due bambini alla scoperta del mondo e che, allo stesso tempo, criticano perchè conformista e borghese.

MANDIBULES MANDIBLES - Official still 2
MANDIBULES MANDIBLES – Official still 2

Emerge, infatti, la noia e la monotonia di questa società, nemmeno tanto sofisticata come pretende di essere. Tra mille clichè spicca la figura di Marianne, interpretata da Adèle Exarchopoulos. Costretta, a causa di un incidente, a comunicare solo urlando si integra molto bene con i due compagni di sventura, formando un trio esilarante. Brava l’attrice francese che sembra trovarsi a proprio agio in un film leggero e divertente dopo aver recitato in numerosi film impegnati.

MANDIBULES MANDIBLES - Actress Adele Exarcopulos
MANDIBULES MANDIBLES – Actress Adele Exarcopulos

La vera particolarità della pellicola è quella di trattare qualsiasi argomento, sia politico che esistenziale, con la leggerezza e la comicità del nostro geniale duo di sventurati. Un elogio ai perdenti di questa società, abbracciando una filosofia di vita quasi zen contro il materialismo del mondo capitalistico.

PHOTOCALL - MANDIBULES MANDIBLES - Director Quentin Dupieux 1 Credits La Biennale di Venezia - Foto ASAC ph Giorgio Zucchiatti
PHOTOCALL – MANDIBULES MANDIBLES Director Quentin Dupieux 1 Credits La Biennale di Venezia Foto ASAC ph Giorgio Zucchiatti

Nel finale il più intelligente risulterà il terzo incomodo. Proprio la mosca che ha imparato a modo suo dagli insegnamenti dei protagonisti. Si assiste così a uno dei duetti comici tra i più divertenti che, senza scadere nei déjà-vu e con le dovute differenze, si rifà a un pilastro del genere: Scemo e più scemo che ha lanciato la carriera di Jim Carrey. Il film uscirà in Francia a dicembre 2020.

INFORMAZIONI

Biennale Cinema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.